Fondovalle
151
page-template-default,page,page-id-151,bridge-core-1.0.4,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-19.0.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
FONDOVALLE

Fondovalle, è un’ indagine fotografica e multidisciplinare della Valle del Tronto a cura di Daniele Cinciripini e Serena Marchionni, realizzata a cavallo tra il 2015 e il 2016.

Un progetto d’esplorazione territoriale attraverso la fotografia, quale medium di riferimento per l’elaborazione e la condivisione di un’ampia gamma di contributi multidisciplinari sul tema del paesaggio, tra i quali l’urbanistica e la storia sociale. Fondovalle ha visto coinvolti i comuni di Monteprandone, Monsampolo e Spinetoli.

 

L’oggetto privilegiato della ricerca  è stato quel brano di città diffusa che attraversa le tre municipalità, compreso tra il letto del fiume Tronto e la strada Salaria.

L’indagine ha visto coinvolti diversi fotografi, guidati da Daniele Cinciripini per circa sei mesi, tra i quali: Simona Lunatici, Simone Letari, Flavia Rossi, Dante Marcos Spurio.

 

In occasione degli eventi finali (tre mostre diffuse nel territorio, un seminario interdisciplinare e una serie di camminate urbane e visite guidate delle esposizioni) sono state allestite delle esposizioni, collegate alla tematica di ricerca, di: GianPaolo Arena, Benoit Challieux, Aniello Barone e Simone D’Angelo.

Tutti i lavori sono stati pubblicati nel numero 01 di bab, la rivista indipendente ikonemi.

I seminari interdisciplinari sono stati animati da: Luca Lazzarini, Olimpia Gobbi, Emanuela Amadio, Aniello Barone, Mario Plebani, Antonella Cesaroni, Fausto Pugnaloni, e dalla cooperativa Oasi La Valle.

La Valle del Tronto.
Luca Lazzarini
Contrasti e convivenze lungo la Salaria
Fondovalle è un progetto realizzato con il sostegno della Fondazione Carisap, e quello dei comuni di Monteprandone, Monsampolo e Spinetoli.