omne – open nature
3152
post-template-default,single,single-post,postid-3152,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-2.9.6,woocommerce-no-js,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-28.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.7.0,vc_responsive

omne – open nature

Workshop, laboratori, installazioni, performance, camminate | settembre-ottobre 2022, villa Parco Bolasco – Università di Padova, Castelfranco Veneto.

OPEN NATURE è un articolato programma di workshop e performance condotti da noti artisti italiani e stranieri che giungeranno a Castelfranco nei weekend di settembre e ottobre per misurarsi con la natura del territorio, per osservare il paesaggio attraverso l’esperienza del cammino, per svelare punti di vista inediti tramite composizioni visive e sonore site specific immaginate in sintonia con la natura. Le attività in calendario sono pensate per incontrare un pubblico vasto e diversificato e si rivolgono non soltanto a fotografi, artisti o esperti ma anche a bambini e ragazzi, alla cittadinanza intera.

OPEN NATURE è un progetto a cura di OMNE, Osservatorio Mobile del Nord Est è un osservatorio che aiuta a guardare meglio il paesaggio che abitiamo ed è mobile perché l’origine di questo progetto risiede proprio nell’idea di un percorso, di un cammino che si compie su un territorio alla ricerca di una possibile relazione che intercorre tra lo spazio, il paesaggio e il corpo che lo abita. OMNE è una piattaforma, un contenitore di progetti (residenze d’artista, laboratori, campagne fotografiche, public-walk, masterclass, conferenze, incontri, mostre, pubblicazioni) mirati alla sensibilizzazione dell’ambiente attraverso la pratica del camminare

16 settembre Seiji Morimoto
17–18 settembre Marina Caneve
9 ottobre Piero Ramella + Mauro Martinuz /Anagoor
15–16 ottobre Peter Puklus
22–23 ottobre Attila Faravelli
22–23 ottobre Enrico Malatesta

No Comments

Post A Comment