Laboratorio del Cammino | presentazione del libro “Spazi e Corpi in movimento, fare urbanistica in cammino”
2752
post-template-default,single,single-post,postid-2752,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-2.9.6,woocommerce-no-js,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-28.0,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.7.0,vc_responsive

Laboratorio del Cammino | presentazione del libro “Spazi e Corpi in movimento, fare urbanistica in cammino”

Il Laboratorio del Cammino e l’Associazione Archivio Storico Olivetti curano l’evento online di presentazione del libro “Spazi e corpi in movimento. Fare urbanistica in cammino” (SdT Edizioni, 2020) in programma il giorno venerdì 12 febbraio 2021 dalle ore 15.00 alle ore 17.30 sulla piattaforma Zoom.

Il volume propone una prima ricognizione delle riflessioni e degli esiti delle esperienze di didattica e ricerca condotte dal 2017 ad oggi dal Laboratorio del Cammino (LdC), rete inter-universitaria di ricercatori provenienti da sette università italiane che esplorano il senso e il contributo del camminare nei processi di lettura e progetto di città e territori contemporanei. Nei diversi capitoli si approfondiscono genealogie, significati e radici disciplinari del cammino quale modalità per mettere a fuoco ciò che accade nei territori, soprattutto in quelli attraversati da vulnerabilità e marginalità, e si enunciano alcune delle ragioni per cui oggi risulta di grande interesse praticare il camminare nella ricerca e nell’insegnamento dell’urbanistica. Attraverso la costruzione di un dispositivo transdisciplinare di ricerca pedagogica volto a sperimentare sensibilità fenomenologiche, esperienziali e corporee, il LdC ha indagato l’utilità dell’osservazione dal basso nell’analizzare la condizione urbana e territoriale contemporanea, e ha dimostrato come la pratica del cammino sia in grado di dare linfa a progetti di didattica e ricerca che stabiliscono un rapporto di forte prossimità con i materiali e gli abitanti del territorio.

L’incontro si inserisce nell’ambito di una collaborazione avviata nel 2019 tra l’Associazione Archivio Storico Olivetti e il Laboratorio del Cammino che ha condotto all’organizzazione di una serie di eventi e iniziative culturali, tra cui la camminata urbana “La memoria del futuro. Immagini per l’Ivrea di domani” tenutasi a Ivrea nell’ottobre 2019 nell’ambito del ciclo di incontri “Walking Beyond: camminate urbane attraverso la città contemporanea”, e costituisce altresì occasione per preparare il terreno di riflessione e portare avanti l’organizzazione della Summer School itinerante “RecycLand: camminare nei territori in contrazione”, attività formativa in programma tra Borgosesia, Ivrea, Biella e Torino nell’agosto 2021.

No Comments

Post A Comment