Bab02
2266
page-template-default,page,page-id-2266,theme-bridge,bridge-core-2.9.6,woocommerce-no-js,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-28.0,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.7.0,vc_responsive
BAB02

bab02 andare, andare ancora ispirata e dedicata al laboratorio itinerante viaSALARIA. Questo numero, uscito nell’ottobre 2017, indaga poeticamente la Valle del Tronto, da Amatrice al mare, dopo quasi un anno dai terremoti di agosto-ottobre 2016. Il titolo è in realtà un’esortazione, rivolta tanto a chi legge quanto a chi scrive, a proseguire il cammino, a non fermarsi di fronte alla tetra banalità del clamore della tragedia e proseguire, mai indifferenti, adoperare lo stesso passo di sempre e guardare ogni cosa, avendone cura. Inoltre andare, andare ancora riecheggia il rumore dei passi e l’incedere, lento e ripetitivo, del camminare essenziale alla fotografia, che ha caratterizzato il venire alle luce di questi materiali.

Il numero di compone come un flusso d’immagini e parole che, come passi, scandiscono il ritmo breve e incessante dell’andare che ha caratterizzato la ricerca sul campo. Tale flusso è interrotto e arricchito da approfondimenti e riflessioni di diversa natura, che rallentano l’incedere, come tappe o soste di questo andare.

Hanno collaborato a bab02:
Guido Benigni, László Cseke, Luca Lazzarini, Federico Molino, Flavio Stimilli e Daniele Cinciripini.