Ikonemi Fotografia | Fondovalle | Bruno Lambiase
310
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-310,bridge-core-1.0,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-18.0.4,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
Autore

Bruno Lambiase

Luogo Espositivo

Museo Civico, Piazza Marconi, 1, 63030 Monsampolo del Tronto AP, Italia

orari

venerdì , sabato e domenica e festivi 16 - 19

Category
Fondovalle, Museo Civico, Personali

L’area industriale di Centobuchi si sviluppa lungo la riva del fiume Tronto, essa è prevalentemente composta da una serie di capannoni industriali, alcuni dedicati alla produzione, molti altri a stoccaggio e logistica; dalla crisi del 2009 i capannoni attivi e quelli chiusi si alternano lungo tutto il territorio. Accanto all’architettura dei capannoni sopravvive la realtà rurale, i vecchi casolari di campagna e le aree coltivate costellano la realtà industriale e postindustriale.

La cultura contadina, che assiste all’avvicendarsi delle sorti delle aree industriali, è il soggetto di questa piccola serie fotografica di Bruno Lambiase.

Bruno Lambiase è nato a Napoli dove ha vissuto fino al 2007 quando si è trasferito a Siena. Laureato in Scienze geologiche, ha lavorato come geologo per 17 anni, spaziando dalla geo-archeologia alla geologia ambientale. Il lavoro l’ha portato a viaggiare molto spesso e sempre accompagnato da una macchina fotografica. Appassionato di fotografia fin da ragazzo, predilige il reportage sociale e il paesaggio.